domenica 4 agosto 2013

3 pockets for my filofax pocket

Vi chiedo scusa anticipatamente per la scarsa qualitá delle foto. Cercherò di sostituirle non appena avrò a disposizione una connessione wifi e un pc. Vorrei condividere con voi altri tre semplici tutorial per la nostra amata filofax pocket. L'idea mi è nata quando stavo per cestinare un vecchio quaderno con una copertina troppo bella: la carta era doppia e liscia con delle scritte a rilievo glitterate. Questo quaderno mi è stato regalato da un vecchio amico e mi dispiaceva molto doverlo cestinare così....quindi, pensando e ripensando a come poterlo riciclare in modo creativo, sono finita a realizzare tre tasche per l'agenda. La prima tasca la uso per conservare in un unico posto tutti gli stickynotes (o almeno la maggior parte di loro)
Per prima cosa, ho ritagliato un rettangolo grande 12.7 x 22.0 cm , che ho suddiviso in tre settori così:

clicca sull'immagine per avere la dimensione stampabile


Ho creato i fori sul lato senza aletta, ed ho incollato dentro tutti gli stickynotes. Per chiudere la tasca ho utilizzato del washi-tape perché è facilmente riattaccabile e riposizionabile.





La seconda tasca invece ha l'apertura verso l'alto e la uso per conservare i masking stickers. Per realizzarla ho ritagliato un rettangolo di dimensioni 14,7 x 22,0 cm. Le due alette inferiore e laterale servono per incollare la tasca. Anche sopra ho tagliato un paio di cm per poter rendere più agevole l'inserimento e la raccolta degli fogli nella tasca.

clicca sull'immagine per avere la dimensione stampabile





E infine la terza tasca la utilizzo per tutte le altre piccole cose. Ho ritagliato un rettangolo delle dimensiini di 15,7 x 22,0 cm. Le alette mi sono servite per poter mettere la colla. ho rimosso un paio di cm nella parte laterale per agevolarne l'utilizzo. Anche qui uso dei washi tape per poterla richiudere.

clicca sull'immagine per avere la dimensione stampabile




Nessun commento:

Posta un commento