martedì 22 maggio 2018

Poppy's anatomy

ciao!! Oggi è finalmente il giorno in cui verrano svelati i nuovi prodotti disegnati da Susan Tierney Cockburn! Io ho avuto la fortuna, facendo parte del DT , di vedere in anteprima tutte le nuove uscite.....e sono stupende!!! vabbè perchè io ho un debole per il fiori di campo spontanei!!
 _ _
Hello!! Today is finally the day when the new products designed by Susan Tierney Cockburn will be unveiled! I was lucky, as part of the DT, to preview all the latest releases ..... and they are wonderful !!! oh well, just because I have a weakness for wild flowers!

per completare al meglio questa card, con questi adorabili papaveri, ho dovuto studiarmi prima un po' di anatomia del fiore.
_ _
to complete this card at best, with these adorable poppies, firstly I had to study a little bit of the anatomy of the flower.
 Ho realizzato anche diversi schizzi, per poter capire bene come dovevo modellarlo al meglio.
 _ _
I also made several sketches, to be able to understand well how I had to shape it.
 Sono anche andata in giro per le campagne per raccoglierne di veri..... qua nulla è lasciato al caso!!
 _ _
I also went around the countryside to collect some real ones ..... nothing is left to chance!
ho deciso di includere parte di questi disegni nella mia card. Li ho realizzati con la penna stilografica di Jane Davenport, la INKredible pen....che scrive una favola nonostante da mancina ho sempre avuto grandissimi problemi!!
_ _
I decided to include some of these drawings on my card. I made them with the fountain pen by Jane Davenport, the INKredible pen  .... that it writes very well, despite I  have always had great problems as lefthand !
gran parte delle mie energie sono state dedicate a questo secchio, per poter realizzare questo effetto di pittura scrostata. Ho creato così tanti strati, che se volessi ripeterlo, probabilmente non ci riuscirei.
Dovrei aver fatto così:
  • ho ritagliato il cartoncino bianco con la fustella
  • ho steso uno strato di gesso
  • in alcuni punti ho messo della pasta texture
  • ho coperto tutto con  l'acrilico grigio, e poi con l'acrilico ramato
  • ho steso uno strato di finitura cracklè
  • ho coperto con l'acrilico color lino
  • di nuovo la finitura cracklè
  • e di nuovo il colore lino e l'acrilico ramato solo nei punti in cui volevo creare l'effetto ruggine
_ _
much of my energy has been devoted to this piece of bucket, to realize this effect of peeling paint. I have created so many layers, that if I would like to repeat it, maybe I did not succeed...
  • I should have done this:
  • I cut the white cardstock soft finish with the die
  • I spread a layer of white gesso, and then, in some little area, the textured pasta
  • I covered everything with the acrylic gray, and then with the quinacridone.
  • I spread a crackle finish layer, and coverd all with acrylic linen color
  • again the crackle, and the linen color and the quinacridone, but only in the points where I wanted to create the rust effect

Tutti questi strati perchè volevo che sotto la vernice scrostata del secchio, si potessero vedere i vari strati, come se questo vecchio secchio arruginito fosse stato colorato e ricolorato più volte durante la sua vita... se cliccate sulla foto qui sopra per ingrandirla, noterete in parte questi dettagli!
_ _
All these layers because I wanted that under the peeling paint of the bucket, you could see the various layers, as if this old rusty bucket had been colored and recolored several times during his life ... if you click on the picture above to enlarge, you will notice in part these details!


altre due foto per apprezzare i dettagli del protagonista della card, il papavero!
_ _
 other photos to appreciate the details of the protagonist of the card, the poppy!
Se volete dare una occhiata a tutti gli altri fiori a disposizione, e per vedere i lavori delle altre talentuose ragazze del DT,  andate sul BLOG della Elizabeth Craft Designs.

qui sotto trovate tutti i materiali usati.
_ _
 If you want to have a look at all the other flowers available, and to see the other talented girls of the DT, go to the Elizabeth Craft Designs BLOG.
below you will find all the materials used


alla prossima!
Lucy-Wonderland

Nessun commento:

Posta un commento